Firme ad Anello: pagamenti non tracciabili

/Firme ad Anello: pagamenti non tracciabili
Firme ad Anello: pagamenti non tracciabili 2017-02-26T08:40:07+00:00

Con la firma digitale standard (ad esempio, (CE) DSA, Schnorr, ecc …) il processo di verifica comporta la chiave pubblica del firmatario. Si tratta di una condizione necessaria, perché la firma dimostra effettivamente che l’autore possiede la chiave segreta corrispondente. Ma non è sempre una condizione sufficiente.

Firma ordinaria

cn01

Ring signature
La Firma Circolare ad Anello è uno schema più sofisticato, che di fatto può richiedere piu’ chiavi pubbliche diverse per la verifica. Nel caso della firma ad anello, abbiamo un gruppo di individui, ognuno con la propria chiave privata e pubblica. L’istruzione creata con le firme anello è che il firmatario di un dato messaggio è un membro del gruppo. La distinzione principale con i normali schemi di firma digitale è che il firmatario ha bisogno di una sola chiave segreta, ma un verificatore non riesce a stabilire l’esatta identità del firmatario. Pertanto, se si incontra una firma anello con le chiavi pubbliche di Alice, Bob e Carol, si può pretendere solo che uno di questi individui sia stato il firmatario, ma non sarà in grado di sapere chi .

Firma Circolare ad Anello

DinastyCoin ring signatureQuesto concetto può essere utilizzato per eseguire operazioni digitali non tracciabili inviate alla rete utilizzando le chiavi pubbliche di altri membri della firma circolare anello una di queste si applica alla transazione. Questo approccio dimostra che il creatore della transazione è idoneo a spendere l’importo indicato nella transazione, ma la sua identità non sarà diversa da parte degli utenti le cui chiavi pubbliche si trovano nella sua Firma Circolare ad anello.

Transazioni non tracciabili

dinastycoin transazioni non tracciabili

Va segnalato che anche fare operazioni straniere non ti impediscono di spendere lo stesso il denaro. La chiave pubblica può apparire in decine di altre firme circolari, ma solo come un fattore di Confusione (anche se hai già utilizzato la chiave segreta corrispondente per firmare la tua transazione). Inoltre, se due utenti creano firme anello con lo stesso set di chiavi pubbliche, le firme saranno comunque diverse (a meno che non utilizzino la stessa chiave privata).

Chiavi One-time Uniche

[1] is a more sophisticated scheme, which in fact may demand several different public keys for verification. In the case of ring signature, we have a group of individuals, each with their own secret and public key. The statement proved by ring signatures is that the signer of a given message is a member of the group. The main distinction with the ordinary digital signature schemes is that the signer needs a single secret key, but a verifier cannot establish the exact identity of the signer. Therefore, if you encounter a ring signature with the public keys of Alice, Bob and Carol, you can only claim that one of these individuals was the signer but you will not be able to pinpoint him or her.

cn02

This concept can be used to make digital transactions sent to the network untraceable by using the public keys of other members in the ring signature one will apply to the transaction. This approach proves that the creator of the transaction is eligible to spend the amount specified in the transaction but his identity will be indistinguishable from the users whose public keys he used in his ring signatures.

cn03

It should be noted that foreign transactions do not restrict you from spending your own money. Your public key may appear in dozens of others’ ring signatures but only as a muddling factor (even if you already used the corresponding secret key for signing your own transaction). Moreover, if two users create ring signatures with the same set of public keys, the signatures will be different (unless they use the same private key).